Skip to main content

Perchè ci si ammala di sclerosi multipla?

Le cause dell’insorgenza di questa malattia sono ancora sconosciute. Si suppone che i soggetti più predisposti abbiamo contratto herpesvirus o retrovirus nei primi anni di vita.

I geni

I geni sembrano avere un ruolo importante nell’insorgenza della malattia. Avere un genitore o un fratello affetto da sclerosi multipla aumenta il rischio di contrarre la malattia. Inoltre, si sviluppa più facilmente nelle persone che presentano determinati marcatori genetici sulla superficie cellulare. Questi marcatori si chiamano antigeni leucocitari umani ed in condizioni normali aiutano il corpo a distinguere tra agenti esterni o meno.

L’ambiente conta!

Alcuni studi hanno dimostrato che i primi quindici anni della vita di un individuo possono influire sullo sviluppo della malattia. In che modo? È legato alla quantità di Vitamina D. Le persone con livelli bassi di Vitamina D hanno più possibilità di ammalarsi di sclerosi multipla e, nel caso si ammalino, i sintomi sono più evidenti.

Che cosa succede nel nostro sistema nervoso

Questa malattia provoca un’infiammazione scatenata dal sistema immunitario che, a sua volta, danneggia la mielina e le fibre nervose stesse. Questo processo viene definito demielinizzazione e provoca delle aree di perdita o lesione della mielina generando placche: le placche evolvono da uno stato infiammatorio ad uno cronico generando cicatrici (sclerosi). Si presentano ovunque nel SNC, in particolare nel cervelletto, nervi ottici e midollo spinale.

Sintomi

I sintomi variano da persona a persona e dipendono anche dal tipo di fibra nervosa che viene colpita: se motoria o sensoriale. Quelli più comuni sono stanchezza cronica, disturbi visivi, disturbi della sensibilità, bisogno di urinare, disturbi dell’attenzione e depressione.

Cura

Per gli attacchi acuti e per calmare i sintomi immediati si utilizzano i corticosteroidi che agiscono sopprimendo il sistema immunitario, sono usati raramente per un lungo periodo perchè possono provocare molti effetti collaterali. A volte può essere utilizzato il trapianto di cellule staminali.

Leave a Reply