Skip to main content

LA CHIMICA ORGANICA

 

La chimica organica è una branca della chimica che studia i composti che si formano dai legami del carbonio con altri elementi come idrogeno, zolfo, alogeni, fosforo e ossigeno.

Il termine “organica” deriva dal fatto che la maggior parte di questi composti provengono da organismi viventi

 

Prima di iniziare a parlare dei composti veri e propri bisogna avere ben chiaro il concetto di isomeria.
Gli isomeri sono composti che hanno la stessa formula molecolare, ma diversa formula di struttura, vediamolo meglio insieme con un esempio pratico:

 

Questa è una tipologia di isomeria, quella di struttura; esiste anche la stereoisomeria, ovvero quando due molecole hanno la stessa struttura, stessa formula bruta, ma diversa rotazione.

 

GLI IDROCARBURI

Gli idrocarburi sono dei composti organici formati da atomi di C e H e possono essere

idrocarburi aromatici: chiamati così perché emanano odore, sono composti molto stabili, di cui il più importante è il benzene.

idrocarburi alifatici: non sono dotati di aromaticità e quindi non contengono anelli benzenici. Possono essere: 

  • saturi: contengono legami C-C semplici
  • insaturi: contengono legami C-C doppi o tripli
  • ciclici: hanno una catena aperta 
  • aciclici: hanno una catena chiusa

 

ALCANI

Gli alcani sono degli idrocarburi che possiedono solo legami singoli.
Ricorda che:

  • Il carbonio ha sempre ibridazione sp3
  • Avendo ibridazione sp3 e legami singoli la loro forma è tetraedrica
  • Sono idrocarburi saturi
  • Sono presenti isomeri di struttura

La loro formula generale è CnH2n+2 dove n sta per il numero di carboni. Esempi:

CH4  (metano)
C
2H6 (etano)
C
3H8 (propano)

 

ALCHENI

Gli alcheni sono degli idrocarburi caratterizzati dalla presenza di doppi legami.
Ricorda che:

  • Possono avere isomeria cis-trans
  • Sono idrocarburi insaturi
  • Eliminando un idrogeno si ottiene un residuo che ha la stessa radice dell’alchene e come desinenza -ile

La loro formula generale è CnH2n e anche qui n sta per il numero di carboni. Esempi:

C2H4 (etene)
C3H6 (propene)
C
4H8 (butene)

 

ALCHNI

Gli alchini sono degli idrocarburi caratterizzati dal triplo legame tra i due carboni.
Ricorda che:

  • Sono degli idrocarburi insaturi
  • Per via del triplo legame sono molecole lineari
  • Sono insolubili in acqua

La loro formula generale è CnH2n-2, dove n sta per il numero di carboni. Esempi: 

C2H2 (etino)
C
3H4 (propino)
C
4H6 (butino)

Leave a Reply